mercoledì 13 settembre 2017

Shiver, Maggie Stiefvater

Hi my preciousss!
Finalmente sono tornata alla civiltà da queste due settimane di vacanza e ho anche ricominciato scuola, sigh: già mi mancano le mie dormite mattutine. Comunque, vi volevo lasciare la recensione di un libro che ho letto prima di partire e che è stato un po' meh.

Shiver [The Wolves of Mercy Falls #1]
Maggie Stiefvater
Rizzoli
402 pagine
1 Settembre 2009
Amazon

Grace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l’una dell’altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d’inverno, umano d’estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l’una dell’altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che il gelo torni e si porti via Sam un’altra volta. Forse per sempre.


Mi sono fatta prestare questo libro ma quando l'ho cominciato sapevo che non era detto che mi sarebbe piaciuto perché ho sentito vari pareri su questo libro, positivi e non, ma mi sono detta che era la Stiefvater e quindi gli potevo dare un'opportunità. Devo dire che di per sè il libro non è stato male: le descrizioni erano fatte bene, la lettura scorreva molto velocemente, i personaggi non erano banali, la trama interessante e questo nuovo aspetto dei lupi mannari non era per niente male.

Tuttavia, la storia d'amore. Ben 402 pagine tutte incentrate solo e unicamente sull'amore dei due protagonisti, Grace e Sam. Insomma, a me piacciono le storie d'amore, anzi, le adoro nei libri ma così smielate, perfette e da "anima gemella per tutta la vita, solo tu etc" no! Se non fosse stato per questa cosa, penso che avrei apprezzato il libro molto di più ma così ci sono stati momenti in cui ho seriamente pensato di abbandonare la lettura per quanto mi stavano dando alla testa i due piccioncini (vi prego, se vi è piaciuta la storia d'amore non uccidetemi perché so che molti l'hanno adorato ma io proprio non ci faccio per queste storie così xD e fidatevi, ho shippato tanta roba). 

Invece mi è piaciuto il modo in cui la Stiefvater ha creato questo nuovo aspetto dei lupi mannari: umani con il caldo e lupi con il freddo. Rispetto alle solite storie su di loro, questa mi ha affascinato un po' di più anche perché mi è sembrata più malinconica come cosa: diventare un lupo mannaro per degli anni e poi essere lupo per sempre, in una forma in cui non sai come pensare delle parole o in cui non sai nemmeno quale sia il tuo nome. 

Tutto sommato non è stata una brutta lettura. Se lo consiglierei? Forse solo a chi ama leggere storie d'amore tra ragazzi perché per chi magari vuole un po' più di azione non so, probabilemente questo libro non fa per voi (non so se nei seguiti migliori la cosa!). Comunque non è mai detto, forse se l'avessi letto qualche anno fa l'avrei apprezzato di più. 

Yep, I approve -

Voi l'avete letto? Vi è piaciuto? ♥

2 commenti:

  1. Ho letto questo libro qualche anno fa, e anche per me si è rivelata una lettura nella media. Mi è piaciuto molto lo stile di scrittura della Stiefvater, ma la storia di per sé non è nulla di particolare. Insomma, carino ma niente di che!

    RispondiElimina
  2. a me questo libro è piaciuto e mi stupisco molto. La Stiefvater non è fra le scrittrici che come stile apprezzo di più, inoltre i personaggi sulla carta non sono quelli che prediligo. Però quando l'ho letto l'ho amato molto, ben più dei seguiti

    RispondiElimina

Lasciami un tuo pensierino :3