martedì 31 marzo 2015

Recensione | Raven Boys

Hi my very beautiful readers!
Questa giornata e quella di ieri le ho passate quasi tutto il tempo al pc a vedermi la serie di 2 Broke Girls che mi fa morire dalle risate! Ah! Ho aggiunto al rating un mezzo punto con gollum! :3
Comunque a letture come va? Io ho cominciato Ladri di sogni e sono, per il momento, ai primi capitoli ma l'Uomo in Grigio già mi mette l'ansia!!
Vi lascio alla recensione del primo volume! Non ho fatto nessuno spoiler!

→ Raven Boys
→ Maggie Stiefvater
→ Rizzoli
→ 466 pagine
→ Novembre 2013



È la vigilia di San Marco, la notte in cui le anime dei futuri morti si mostrano alle veggenti di Henrietta, Virginia. Blue, nata e cresciuta in una famiglia di sensitive, vede per la prima volta uno spirito e capisce che la profezia sta per compiersi: è lui il ragazzo di cui s'innamorerà e che è destinata a uccidere. Il suo nome è Gansey ed è uno dei ricchi studenti della Aglionby, prestigiosa scuola privata di Henrietta i cui studenti sono conosciuti come Raven Boys, i Ragazzi Corvo, per via dello stemma della scuola, e noti per essere portatori di guai. Blue si è sempre tenuta alla larga da loro, ma quando Gansey si presenta alla sua porta in cerca di aiuto, pur riconoscendolo come il ragazzo del destino non può voltargli le spalle. Insieme ad alcuni compagni, Gansey è da molto tempo sulle tracce della salma di Glendower, mitico re gallese il cui corpo è stato trafugato oltreoceano secoli prima e sepolto lungo la "linea di prateria" che attraversa Henrietta. La missione di Gansey non riguarda solo un'antica leggenda, ma è misteriosamente legata alla sua stessa vita. Blue decide di aiutare Ganse nella sua ricerca, lasciandosi coinvolgere in un'avventura che la porterà molto più lontano del previsto.



Questo libro lo avevo visto parecchie volte in libreria, anche in bella mostra, ma, nonostante mi ispirasse, non avevo mai la voglia di comprarlo e ho visto che non sono stata solo io ad essermi comportata così! Tutto del libro ispira: la copertina, la trama.. però, chissà perché, non ha quel qualcosa che non ti fa impazzire se non lo prendi! Ho preso sia il primo sia il secondo libro sempre per una reading challenge (queste challenge sono una salvezza per me ahah) e, cominciato il primo, all'inizio era carino, la lettura veloce ma non mi prendeva ancora molto e, inoltre, c'erano alcune parti un pochino noiose. Il libro mi ha cominciato a prendere moltissimo verso la metà, quando Blue decide di avvicinarsi, finalmente, a questi ragazzi corvo e da lì comincia la vera avventura. 
«Ti sto solo avvisando» disse Neeve. «Stai attenta al demonio. Quando c'è un dio c'è sempre una legione di demoni.»
La storia parla di questi ragazzi ricchi che studiano nella Aglionby, nota come la scuola dei ragazzi corvo per via delle divise. Tra di loro c'è, in particolare, Gansey, che ha lo scopo, la missione di trovare il Glendower, un leggendario re gallese, che ha in qualche modo influenzato la vita di questo ragazzo. Durante la loro ricerca, incontrano sul loro cammino Blue, una ragazza nata in una famiglia di veggenti, che sembra non averne il dono. Il destino di Blue è legato ai ragazzi e, in particolare a Gansey perché la sua profezia, fin da quando era piccola era che avrebbe ucciso il suo vero amore e questo sembra essere proprio lui. Ma i ragazzi non avranno certo la strada libera e scopriranno segreti e misteri che non sapranno ancora spiegare..
Una volta Gansey aveva detto ad Adam di avere la sensazione che la maggior parte delle persone non avesse idea di come trattare Ronan. Quello che intendeva dire era che temeva che qualcuno un giorno sarebbe caduto su Ronan e si sarebbe tagliato.
Tra i ragazzi ho preferito Ronan che ha un passato un po' turbolento e oscuro, un po' scorbutico e non po' distaccato dai sentimenti. Gansey devi imparare a conoscerlo: all'inizio non mi sembrava niente di che ma alla fine ha dimostrato davvero un bel carattere e mi è piaciuta tanto quella sua voglia di continuare la sua missione. Blue mi è piaciuta davvero molto: è strano per me apprezzare le "protagoniste" ma lei non era frivola, "finta sbadata" (non so se le avete incontrate quelle che cadono "per sbaglio" addosso ai ragazzi _._) ed è un personaggio molto coraggioso con un carattere forte. Invece, Adam non mi è piaciuto per niente: eh lo so che hai una situazione familiare difficile, che non sei ricco come gli altri ma, cavolo, quando gli altri ti offrono aiuto o ti difendono e almeno si un po' riconoscente e non fare sempre la lagna! Per me è andato peggiorando e nonostante di solito mi piacciano quelli più timidi e con le buone maniere lui era davvero troppo!
Oggi, pensò Blue, è il giorno in cui smetto di ascoltare il futuro e cominciarlo a viverlo.
In sostanza il libro mi è piaciuto davvero molto! Anche se la prima parte è stata più lenta, la seconda l'ho completamente divorata finendo il libro in una sera! Avevo già letto La corsa delle onde della Steifvater e il suo stile mi piace: non troppo complesso ed è scorrevole. Ho già cominciato i primi capitoli del secondo volume e sono contentissima che metteranno in risalto il personaggio di Ronan! Non vedo l'ora di sapere di più! Alla fine do quattro Anelli e mezzo: il mezzo voto in meno solo per la prima parte, altrimenti sarebbe stato da cinque!




18 commenti:

  1. Non so perché, ma io con la Stiefvater non vado molto d'accordo... Però, oggettivamente, è un buon romanzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, invece a me non dispiace il suo stile anche se, alcune volte, era un po' noioso!

      Elimina
  2. Ciao Arya...2 Broke Girls! Ahahahah lo guardo anche io è troppo carino e divertente!
    Concordo in pieno con la tua recensione ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è quasi diventato una droga! Tipo The Big Bang Theory! ** Ora ho finito la prima stagione!

      Elimina
  3. Io penso di essere una delle poche che ancora non ha letto raven boys, cioè la trama non mi dice nulla eppure sento un sacco di pareri positivi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dalla trama nemmeno a me ispirava e, se non fosse stato per la challenge penso che sarebbe passato molto tempo prima che io prendessi in mano questo libro!

      Elimina
  4. Tutti amano questa saga ma io proprio non ci vado d'accordo con l'autrice ahaha non c'è nulla da fare, la scrittura non mi coinvolge .-. e ne ho provati 3 di suoi libri xD
    p.s. oh Gollum! Che forte! :3 amo LOTR ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah wow sarà destino! XD Aw sono contenta che ti piaccia Gollum! LOTR sempre ♥

      Elimina
  5. è uno dei libri che ho sull'ebook da un po' ma non mi sono ancora decisa a leggerlo...mi sa che queste vacanze di pasqua arriverò il suo momento ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii leggilo!! Vedrai che non te ne pentirai! **

      Elimina
  6. Rona, Ronan, Ronan *__________________*
    E Adam anche a me non è piaciucchiato, nel secondo anche meno, però sono fiduciosa che si riprenderà. comunque sono contenta che ti sia piaciuto, te lo dicevo che sarebbe andata così eheh :3
    Ah, e adoro Gollum come mezzo punto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto il secondo e anche a me è piaciuto di meno Adam! Però verso la fine mi ha messo più curiosità il suo personaggio e vorrei vedere un po' se cambierà! Comunque non vedo l'ora che esca il terzo!! *___*

      Elimina
  7. Da leggere assolutamente..è in WL da troppo troppo tempo!*________*

    RispondiElimina
  8. Assolutamente d'accordo *__* RONAN. OMG. RONAN. AMO.
    Devi leggere Ladri di sogni. C'è taaaaanto Ronan. E ho detto tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho finito ieri e, oddio, amo alla follia quel personaggio. ♥

      Elimina
  9. voglio leggerlo *___* sono sicura che l'autrice non mi deluderà! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne puoi essere sicura! La Steifvater mi piace molto! **

      Elimina

Lasciami un tuo pensierino :3